Il Management.it

Home » 2016

Yearly Archives: 2016

LO SCENARIO DEI MASS MEDIA IN ITALIA. Scarica l’ultimo report pubblicato dall’AGCom

01-copertina

 .

rino-scoppio-per-blog

Rino Scoppio 

 

 

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) ha pubblicato il suo ultimo report sullo scenario italiano.

.

Ecco i dati più importanti.

.

Calano gli accessi alle reti fisse telefoniche: meno 120.000 linee negli ultimi dodici mesi.

.

02-numero-accessi-rete-fissa

.

Telecom Italia perde 540 mila accessi, gli altri operatori ne guadagnano circa 420 mila.

.

03-quote-di-mercato-rete-fissa

.

Negli ultimi 4 anni Telecom Italia ha perso 2,79 milioni di accessi di cui circa 1,3 milioni sono migrati verso gli altri operatori.

.

Su base annua le linee mobili hanno registrato un leggero aumento (+0,41 milioni di unità), dovuto in larga parte agli operatori virtuali.

.

04-quote-di-mercato-rete-mobile

.

Poste Mobile rappresenta il 51,4% degli utenti di servizi mobili virtuali.

.

05-quote-di-mercato-operatori-virtuali-mobile

.

Nell’ultimo anno il numero delle SIM con accesso a Internet è cresciuto del 9,7% arrivando a superare 53 milioni di unità.

.

.

Interessante il dato relativo agli sms inviati da inizio anno (17,8 miliardi):

si sono ridotti del 27,7% rispetto allo stesso periodo del 2015 e di oltre il 75% rispetto al livello massimo raggiunto nel 2012 (72,2 miliardi).

.

Sempre di più sono “cannibalizzati” da nuove applicazioni di comunicazione, in particolare

Whatsapp.

.

Per quanto concerne la TV, Rai e Mediaset sono i due principali operatori in termini di audience.

.

08-audience-tv

.

Si acuisce la crisi nel settore della stampa.

.

.

013-copie-cartacee-quotidiane-vendute-negli-ultimi-5-anni

.

Rcs Mediagroup e il Gruppo Editoriale L’Espresso mantengono una posizione di leadership nella vendita di quotidiani.

.

.

09-vendite-quotidiani

.

.

Sul fronte radiofonico, i dati mostrano una sostanziale stabilità negli ascolti, con l’emittente RTL 102.5 che mantiene la leadership.

.

010-audience-radio

.

Per quanto concerne il web, nel mese di settembre 2016, 29,4 milioni di individui si sono collegati ad internet di cui 25,1 da dispositivi mobili (+4,4 milioni di individui in più rispetto a settembre 2015).

.

Google resta stabile al primo posto con il 96,7% degli utenti che navigano in Internet.

.

.

Mediamente la navigazione su Whatsapp e Facebook supera di poco le 23 ore mensili per utente.

.

012-ranking-internet

.

Per scaricare il rapporto di AGCom, clicca QUI

 

.

biglietto-da-visita-fronte-pubblicato-come-firma-sul-blog

 

.

 

 

IL MERCATO DELLE POLIZZE AUTO IN ITALIA E NELL’U.E. Scarica la ricerca pubblicata da Deloitte

01-copertina-deloitte

rino-scoppio-per-blog

Rino Scoppio 

.

Deloitte ha pubblicato in questi giorni un interessante report sul mercato europeo delle polizze auto digitali.

 .

Sono stati intervistati circa 15.000 clienti in Austria, Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Polonia, Olanda, Spagna, Svizzera e Regno Unito

.

Ecco i principali risultati

.


Entro il 2020 la quota di assicurazioni auto digitali complessivamente emesse negli 11 Paesi del panel potrebbe raggiungere il 17%, un mercato potenziale con un valore superiore ai 15 Mld€ (27% in Italia, potenziale di 3,5 Mld€ di raccolta premi al 2020)

.

02-potenziale-mercato-2020

.
Il 15% in più di intervistati europei, rispetto alla survey 2015, ha risposto di essere disposto a cambiare compagnia assicurativa entro un anno.

.

05-summary-italia

 .


Mediamente oltre il 50% del campione italiano è interessato a servizi aggiuntivi in cambio di condivisione di dati proprietari.

.

010-condivisione-in-cambio-di-dati

.

Per costruire un’offerta assicurativa innovativa è necessario passare da logiche si sconto a logiche di servizio a valore aggiunto.

8-che-cosa-desidera-il-clietne..

.

Scarica QUI la ricerca completa di Deloitte

.

biglietto-da-visita-fronte-pubblicato-come-firma-sul-blog

 

.

I CONSUMI DEGLI ITALIANI. Scarica la nuova ricerca pubblicata da Findomestic

01-copertina

 

rino-scoppio-per-blog

Autore: Rino Scoppio 

.

Findomestic ha presentato la ventitreesima edizione dell’Osservatorio sui consumi.

 .

Questa edizione si sofferma sul concetto di sostenibilità, esaminato sia dal lato dei consumatori, che da quello delle aziende.

 .

7 italiani su 10 sono disposti a premiare ed a pagare di più i prodotti delle aziende sostenibili.

.

04-i-consumatori-premiano-le-aziende-sostenibili

.

I consumatori hanno oggi giorno un atteggiamento molto selettivo ed esigente: ben sette su dieci sono disponibili a premiare le aziende che investono in sostenibilità, pagando di più i loro prodotti.

.

02-la-sostenibilita-nuova-imprescindibile

.

 .

Per contro, qualora un’azienda si dimostrasse evidentemente non sostenibile, sono disposti a boicottarla astenendosi dall’acquisto (nel 64% dei casi), oppure sconsigliandolo a parenti ed amici (nel 45%).

.

Lo studio analizza anche i comportamenti di acquisto dei consumatori nei punti vendita “fisici”.

.

Ipermercati, Supermercati e Discount rimangono i canali preferiti dai consumatori.

.

03-ecco-dove-fanno-la-spesa

.

Per scaricare il report completo d Findomestic, clicca QUI

.

biglietto-da-visita-fronte-pubblicato-come-firma-sul-blog

.

TUTTA LA VERITÀ SULLE NASCITE IN ITALIA. Scarica l’ultimo rapporto pubblicato dall’Istat

01-copertina

.

rino-scoppio-per-blog

Autore:           Rino Scoppio 

Secondo il nuovo rapporto dell’Istat nel 2015 sono stati iscritti in anagrafe 485.780 bambini, quasi 17 mila in meno rispetto al 2014.

.

.

02-i-nati-in-italia

.

Il calo è attribuibile principalmente alle coppie di genitori entrambi italiani.

.

Il numero medio di figli per donna scende a 1,35 (1,46 nel 2010).

.

Le donne italiane hanno in media 1,27 figli (1,34 nel 2010), le cittadine straniere residenti 1,94 (2,43 nel 2010).

.

La flessione dei nati è in parte effetto del forte calo dei matrimoni registrato nello stesso periodo (circa 52 mila nozze in meno tra il 2008 e il 2015).

.

I nati all’interno del matrimonio continuano a diminuire sensibilmente, nel 2015 sono 346.169 (quasi -120 mila in soli 7 anni).

.

I nati da genitori non coniugati (quasi 140 mila nel 2015) sono, invece, sempre in crescita.

.

04-nati-fuori-da-matrimnio

.

.

Per il secondo anno consecutivo scende il numero di nati con almeno un genitore straniero.

.

Sono quasi 101 mila nel 2015, pari al 20,7% del totale dei nati a livello medio nazionale.

.

L’8,3% dei nati nel 2015 ha una madre di almeno 40 anni, il 10,3% una sotto i 25 anni di età.

.

07-madri-giovani-e-anziane

.

.

.

Contrariamente ai luoghi comuni, in Italia i nascono più maschietti.

.

03-maschi-e-femmine

.

Settembre è il mese più prolifico.

.

.

08-settembre-mese-con-il-piu-alto-numero-di-nascite

.

L’Istat mette anche a disposizione il contatore dei nomi per anno di nascita per scoprire quanti sono i bambini che si chiamano nello stesso modo, nati e iscritti nelle anagrafi italiane dal 1999 al 2015 e quali sono i più diffusi tra i 60 mila nomi diversi scelti dai genitori.

Ecco i nomi più diffusi scelti dai genitori in Italia.

.

010-classifica-nomi

.

Clicca QUI per scaricare il report completo dell’Istat.
.
Clicca QUI per scaricare il contatore dei nomi più diffusi.

.

Nuovo biglietto da visita in jpeg - agosto 2016

.

.

TUTTI I NUMERI DEL TURISMO ITALIANO. Scarica il nuovo rapporto pubblicato dalll’Istat

copertina-vacanza

.

rino-con-cravatta

Autore: Rino Scoppio

Il 2015 è stato un anno positivo per il turismo in Italia.

.

Negli esercizi ricettivi italiani si sono registrati 113,4 milioni di arrivi  e 392,8 milioni di presenze.

.

.

Rispetto all’anno precedente, i flussi turistici aumentano del 6,4% in termini di arrivi e del 4,0% in termini di presenze.

.

La permanenza media dei clienti, ossia il numero medio di notti trascorse negli esercizi ricettivi per ogni arrivo, è pari a 3,46 notti per cliente.

.

.

03-arrivi-e-presenze

.

Nel 2015 si stima che le vacanze leisure rappresentino circa il 90,8% dei viaggi effettuati dagli italiani negli eserciti ricettivi italiani.

.

I viaggi di lavoro  subiscono un brusco calo rispetto al 2014.

.

02-lavoro-e-vacanza

.

Nel caso dei viaggi di lavoro, le strutture ricettive sono utilizzate principalmente per accogliere convegni e riunioni d’affari.

.

.

motivo-viaggio-di-lavoro

.

Nel 2015 circa il 67% dei viaggi con pernottamento negli esercizi ricettivi italiani avviene tramite prenotazione diretta (di cui il 47,9% tramite Internet).

.

internet-ok

.

In Italia i viaggi negli esercizi ricettivi sono effettuati

prevalentemente utilizzando l’auto.

.

06-auto-mezzo-preferito

.

Scendendo nel dettaglio comunale, si rileva che nelle prime 50 destinazioni turistiche si concentrano quasi 160 milioni di presenze negli esercizi ricettivi italiani, pari al 40,5% del totale.

.

Roma si conferma di gran lunga la principale destinazione dei soggiorni in Italia, con quasi 25 milioni di presenze.

.

07-le-prime-10-citta-italiane

.

Purtroppo oltre la metà delle presenze della clientela italiana si concentra nei mesi di giugno, luglio e

agosto (54,4% del totale complessivo annuo).

.

08-stagionalita-vacanze

.

La Germania continua ad essere  il principale paese di provenienza dei turisti stranieri presenti nel nostro paese.

.
.

Si registra un forte incremento dei turisti provenienti dalla Cina (+54,5% rispetto al 2014).

.

080-classifica-turisti-stranieri

.

A livello europeo, la Spagna resta il primo paese per presenze negli esercizi ricettivi; seguono la Francia  e l’Italia.

.

09-paesi-leader-nel-turismo-in-europa

.

Per scaricare il report dell’Istat, clicca QUI

.

biglietto-da-visita-fronte-pubblicato-come-firma-sul-blog

GLI ADOLESCENTI ITALIANI CHE RAPPORTO HANNO CON I SOLDI ? Scarica la nuova ricerca pubblicata da Doxa

01-copertina-doxa

.

rino-con-cravatta

Autore: Rino Scoppio

.

.
La Fondazione al Risparmio, Doxa e American Express hanno pubblicato una interessante ricerca dal titolo “L’educazione al valore del denaro nella Generazione Z”.

.

Ecco i principali risultati.

.

Ben l’87% dei ragazzi intervistati possiede dei risparmi.

 .

Soldi frutto per lo più di regali che i parenti fanno nel giorno del compleanno, onomastico e feste comandate (74%).

.

02-possesso-denaro

.

Ecco cosa ci fanno con i loro soldi i ragazzi italiani.

.

.

03-i-ragazzi-risparmiano

.

La stragrande maggioranza dei ragazzi conserva i propri risparmi in casa.

.

04-dove-mette-i-risparmi

.

Nel 68% dei casi, genitori e figli parlano di soldi solo in riferimento a futuri acquisti.

.

Temi come il risparmio (31%), l’educazione agli acquisti online (20%) o la comprensione delle carte di credito (20%) vengono discussi poco a casa.

 .

07-genitori-e-figli-parlano-di

.

I genitori preferiscono dare ai figli denaro contante.

.

07-i-genitori-danno-contanti-ai-figli

.

Solo 1 ragazzo su 3 preferisce l’acquisto online.

.

.

08-chi-preferisce-fare-acquisti-on-line

.

Genitori e  parenti iniziano a molto presto ad accantonare soldi per i propri figli.

.

06-a-che-eta-si-inizia-a-risparmiare

.

Nelle scelte di acquisto, esistono grandi differenze  tra maschi e femmine.

.

05-scelte-acquisto-maschi-e-femmine

.

Per leggere la ricerca completa, clicca QUI

.

biglietto-da-visita-fronte-pubblicato-come-firma-sul-blog

SI FANNO SOLDI A PALATE CON WEB, SOFTWARE & SOCIAL. Scarica le nuova indagine pubblicata da Mediobanca

schermata-2016-11-10-alle-18-41-46

Mediobanca ha pubblicato la ventunesima indagine annuale sulle principali imprese multinazionali e sulle maggiori società di software&web, telecomunicazioni e utilities nel mondo.

.

I numeri sono impressionanti.

.

Iniziamo con i fatturati.

.

Occhio al dato di  Amazon (98 miliardi di fatturato).

.

02-fatturato-globale

.

Ecco il rapporto fra utili netti e fatturato.

.

La cinese Alibaba ha performance da società del luxury.
.

03-utili-netti

.

Infine, la capitalizzazione di Borsa: domina incontrastata Google.

.

 

04-capitalizzazione-di-borsa

.

Per scaricare il rapporto completo di Mediobanca, clicca QUI

.

.

biglietto-da-visita-fronte-pubblicato-come-firma-sul-blog

.

IL CONSIGLIO DI UN AMICO VALE ORO. Ecco a voi le nuove Facebook Recommendations

copertina

.

rino-con-cravatta

Rino Scoppio

.

I consigli dei nostri amici contano molto nelle nostre scelte di acquisto.

.

Facebook presenta il nuovo strumento RECOMMENDATIONS.

.

Al momento è attivo negli Stati Uniti ma presto verrà esteso in tutto il mondo.

.

Ecco come funziona.

.

Cerchiamo un teatro, uno spettacolo, un parrucchiere, un buon ristorante dove mangiare con gli amici?

.

chi-mi-segnala

.

Digitando una o più parole chiave nei nostri post, Facebook ci segnalerà le indicazioni che arriveranno dai nostri amici.

.
Nei risultati di ricerca saranno naturalmente evidenziate le attività che già dispongono di una propria Pagina Facebook.

.

I consigli dei nostri amici saranno visibili su una mappa interattiva dove saranno indicati luoghi di attrazione, locali, eventi e servizi segnalati dai nostri amici.

.

eventi

.

Con Facebook Recommendations arrivano sulle pagine anche i nuovi bottoni di invito all’azione (call to action).

.

nuovo-appuntamento

.

I fan di un’azienda potranno dunque ordinare prodotti, servizi, consulenze, preventivi e anche biglietti per i concerti.

.

compra-i-biglietti

Quest’ultima possibilità e offerta grazie alla nuova partnership che Facebook ha stabilito con EventBrite e TicketMaster.

.

Leggi QUI, il comunicato ufficiale su Facebook Recommendations.

.

biglietto-da-visita-fronte-pubblicato-come-firma-sul-blog

.

PON INIZIATIVA PMI (SME initiative)

|Autore: Giorgio Caracciolo|

Con Iniziativa PMI in arrivo 1,2 miliardi di nuove risorse per Sud Italia, Sicilia e Sardegna.

pon-iniziativa-pmi

L’Italia è il primo tra gli Stati Membri dell’Unione europea a concretizzare il nuovo programma di accesso al credito denominato SME Initiative, previsto dalla programmazione Ue 2014-2020 utilizzando lo strumento della cartolarizzazione di crediti esistenti che consente a banche e altri intermediari finanziari di liberare risorse per la concessione di nuovi prestiti alle piccole e medie imprese, incluso le micro.

Nei prossimi giorni il FEI pubblicherà un invito a manifestare interesse finalizzato a selezionare gli intermediari finanziari ammissibili (banche, istituti di garanzia, società di leasing).

I SOCIAL MEDIA: UN NUOVO CANALE PER MIGLIORARE LA RELAZIONE CON I CLIENTI. Scarica la nuova indagine pubblicata dall’ABI

00-copetina-ok

rino-con-cravatta

Rino Scoppio

.

L’Associazione Bancaria Italiana (ABI), ha pubblicato la sua ultima ricerca “Banche e Social Media”.

.

L’indagine è stata realizzata in collaborazione con Kpmg Advisory.

.

Un dato risalta su tutti: il 90% delle banche sono attive sui social media.

.

.

Questi non sono più visti come semplice canale di comunicazione ma anche come un importante punto di contatto con la clientela.

.

. 

Facebook, YouTube, Twitter e LinkedIn sono le piattaforme social maggiormente utilizzate.

(In verde le piccole banche. In rosso le grandi banche).

.

01-quali-canali-social

.

Ecco i maggiori temi di conversazione.

.

.

04-i-temi-trattati-nei-social

.

.. .

La relazione con il  cliente si rafforza sempre di più anche  avvalendosi degli strumenti di messaggistica.

.

03-messaggistica-utilizzata

 

.

Le banche aggiornano costantemente le proprie pagine, con contenuti tipicamente bancari ma anche rivolti alle iniziative sul territorio.

.

Ampio spazio viene dedicato a progetti su arte, cultura, spettacoli, sport, turismo e viaggi, tecnologia e iniziative no profit.

.

04-i-temi-trattati-nei-social

.

Sui social cambia anche il linguaggio usato nel dialogo con le persone.

.

Immagini e foto sono il principale strumento di comunicazione (con un peso pari al 42% sul totale delle tipologie).

 . .

I social consentono dunque di raggiungere diversi obiettivi strategici:

.

05-obiettivi-presenza-sui-social

.

Non manca nello studio un focus sugli strumenti più innovativi che i social media stanno di recente mettendo a disposizione:

.

– creazione gruppi di offerta,

– chatbots (software robotici che possono rispondere alle richieste più semplici dei clienti),

– anteprime di eventi e dirette streaming

.

Per scaricare la ricerca dell’ABI, clicca QUI

.

biglietto-da-visita-fronte-pubblicato-come-firma-sul-blog

.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: