Il Management.it

Home » Posts tagged 'osservatorio congiunturale sull’industria delle costruzioni'

Tag Archives: osservatorio congiunturale sull’industria delle costruzioni

DOPO TANTI ANNI DI CRISI, ARRIVANO I PRIMI SEGNALI DI RIPRESA PER LE IMPRESE EDILI IN ITALIA. Leggi il rapporto completo

Copertina Costruzioni

.

L’Ance è l’Associazione dei costruttori italiani.

.

Ha pubblicato in questi giorni l’Osservatorio Congiunturale sull’industria delle costruzioni in Italia.

.

costruzioni ancora in calo la crisi rallenta

.

Nel 2016 il mattone sarà fuori dal tunnel della crisi, trainato da una ripresa degli investimenti.

.

 

il 2016 potrebbe essere l'anno della svolta

Inserisci una didascalia

.

La crescita è stimata intorno all’1% in termini reali; si  interrompe finalmente il trend negativo iniziato nel 2008.

.

investimenti in costruzioni in italia

I primi segnali positivi attenuano ma solo di poco il quadro fosco del settore edilizio italiano che dall’inizio della crisi ha perso 502mila posti di lavoro (-25,3%).

.

piccola crescita occupati nel 3 trimeste

.

 

La lenta ripresa del settore costruzioni, si rispecchia negli ultimi dati sul mercato immobiliare, dove la ripartenza sembra in atto.

.

Mercato immobiliare - si rafforza segnali

.

L’Ance stima per il prossimo anno un aumento delle compravendite del 13,5%, con una crescita del 5,3% per il 2015.

 

Le aziende edili in Italia sono moltissime, ma la dimensione media non consente loro di essere competitive sui mercati internazionali.

.

italia e francia sono i paesi con maggior numero di imprese 

L’industria delle costruzioni deve investire molto sulle ristrutturazioni.

.

Più della metà dei nostri immobili sono stati costruiti prima degli anni 70′ quando ancora non esistevano le norme antisismiche.

.

lo stock abitativo per ani di costruzione

..

.

Infine, una buona notizia.

Le banche hanno ripreso a erogare i mutui alle famiglie. 

.

.

si rafforza il mercato dei mutui alle famglie

.

Per scaricare il report completo dell’Ance, clicca QUI

 

 

Per scaricare le slide di sintesi, clicca QUI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: