Il Management.it

SULLA QUESTIONE IMMIGRAZIONE OGNUNO HA LA PROPRIA OPINIONE. I numeri però non mentono mai. In Italia stiamo assistendo a una catastrofe demografica. Scarica l’ultimo report pubblicato dall’Istat

. . L’Istat ha pubblicato gli ultimi dati sulla popolazione italiana. – Prosegue nel 2017 la diminuzione della popolazione residente già riscontrata nei due anni precedenti. . Al 31 dicembre risiedono in Italia 60.483.973 persone. . 5 milioni sono i cittadini stranieri. . Complessivamente nel 2017 la popolazione diminuisce di 105.472 unità rispetto all’anno precedente. … Continua a leggere

Qual è il colore del tuo Personal Brand? Scoprilo qui.

Che tu abbia un’azienda, un’attività o sia un libero professionista, sappi che dovrai scegliere (se non l’hai già fatto), il colore del tuo Brand.

Dovrai determinare quello che rappresenta la tua personalità o quella della tua attività.

Ogni colore trasmette un significato.

Scopri il colore del tuo Personal Brand

clicca qui

rainbow-of-brands

 

TUTTI I NUMERI DEL TRASPORTO AEREO IN ITALIA. Scarica l’ultimo rapporto pubblicato dall’Enac

. . . L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) ha pubblicato il nuovo rapporto per il 2018. . Gli aeroporti italiani e le compagnie aeree continuano il loro trend di crescita. . Ecco la classifica dei principali aeroporti italiani. . . Per quanto concerne le compagnie aeree, Ryanair consolida il suo primato. . . . … Continua a leggere

CI SONO PERSONE CHE AMANO FAR FINTA DI CANTARE CON LA VOCE DEI GRANDI ARTISTI. Da oggi questa cosa la puoi fare anche con Facebook. Ecco come funziona il nuovo LIP SYNC LIVE

  . Da qualche tempo è scoppiata la moda di pubblicare video nei quali muoviamo le labbra su musica e voce di grandi artisti. . L’APP Musical.ly è una della più famose. .   – Da oggi anche Facebook si lancia su questa moda. . E’ stata lanciata Lip Sync Live. . Ci consente di … Continua a leggere

Le pillole del Manager: aggiornati!

Aggiornati

Il trucco è fare altro…

“La vita è abbastanza semplice_ Tu fai delle cose. Molte falliscono. Alcune funzionano. Tu fai più cose .png

Non faccio il freelance, sono un freelance.

Essere un freelance è uno stile di vita, un modo di interpretare il lavoro, una forma mentis.
Tuttavia il mio vantaggio competitivo rispetto ai miei competitor nasce dall’imprinting aziendale ricevuto come dipendente, che mi ha permesso di comprendere dinamiche, processi, tempistiche e gerarchie.

Come posso consigliare strategie aziendali ai miei clienti se non ho mai messo piede in azienda?

Dall’esperienza nasce la conoscenza.

Immagine1

 

 

Corso Strumenti e linguaggi del social media marketing & digital branding finanziato da garanzia giovani

2.jpg

Descrizione ambito:
Il social media oggi giorno è diventato una parte essenziale per lo sviluppo del business in qualsiasi
settore. Nel mondo digitale sempre più in movimento e staccato dai limiti geografici è essenziale
promuovere e farsi conoscere nel vasto panorama dei social network.
Con il passare del tempo i social network hanno superato ogni altro tipo di canale mediatico di
informazione diventando man mano sempre più pervasivi e presenti nella nostra vita. Siamo passati,
poi, dai social generalisti come Facebook e Google+, ai social sempre più specializzati come Instagram,
Pinterest, Tweeter, Linkedin e Snapchat. Attualmente a seconda del settore in cui si sviluppa un business
sia esso grande o piccolissimo c’è il social adatto alle proprie esigenze.
Con questa grandissima diffusione, aiutata dalla moltiplicazione esponenziale delle connessioni mobile,
risulta essere efficace per potenziare il numero di clienti e per migliorare brand awareness e sentiment
lo sviluppo di strategie che incrementino i propri followes nell’universo digitale dei social media.
Avere un numero adeguato di Fun ha una incidenza sul proprio business non irrilevante che non può
essere ne minimizzata, ne trascurata in un mondo in continuo cambiamento come quello che stiamo
vivendo
Obiettivo di apprendimento:
Il Corso di formazione professionale “STRUMENTI E LINGUAGGI DEL SOCIAL MEDIA MARKETING &
DIGITAL BRANDING” ha l’obiettivo di trasferire le conoscenze teorico-concettuali fondamentali per
comprendere i modelli di comunicazione e i linguaggi propri dei diversi canali (in particolare internet e
mobile) della comunicazione digitale. In secondo luogo ha l’obiettivo di sviluppare le competenze
necessarie ad intraprendere attività di comunicazione e marketing digitale sviluppando ed ottimizzando
la presenza in rete (di brand, di prodotto, ecc.).
Durata e avvio corso:
140 ore full immersion con frequenza obbligatoria dal 4 giugno 2018 al 28 giugno 2018
Prerequisiti di ingresso:
Il corso è rivolto a persone in possesso almeno di diploma o laurea con una conoscenza di base minima
dei social network. Tali conoscenze pregresse sono sicuramente garanzia di un più veloce
apprendimento, ma non rappresentano un prerequisito.
Contenuti formativi:
Modulo 1: Caratteristiche e funzioni dei diversi social network (20 ore)
Modulo 2: Le strategie da adottare per la brand reputation e il crisis management (20 ore)
Modulo 3: I canali di comunicazione, come scegliere quelli più adatti alla promozione del brand (40 ore)
Modulo 4: La grafica web: Photoshop e Illustrator (48 ore)
Modulo 5: Salute e sicurezza sul lavoro (12 ore)
Sede del corso: SPEGEA Business School – Via Amendola 172/C – BARI
Per informazioni: Gaetano DIOLAIUTO – Coordinatore di Progetto
Tel: 080/5919411 mail: g.diolaiuto@spegea.it

L’11 MAGGIO 2018 SI E’ TENUTO A BARI IL DDAY SPEGEA ASFOR SUL TEMA DEL PERSONAL BRANDING. Scarica le slide e la photogallery integrale

. . . ___________   Per scaricare le slide proiettate da Rino Scoppio, clicca QUI . Per scaricare le slide proiettate da Daniela Caputo (Manpower), clicca QUI . Per scaricare la photogallery dell’evento, clicca QUI   .

TUTTI I NUMERI (POSITIVI) DELL’INDUSTRIA DISCOGRAFICA NEL MONDO. Scarica il report pubblicato dall’IFPI

.   . . . IFPI è la Federazione Mondiale dell’Industria Discografica. . In questi giorni ha pubblicato il suo annuale report sugli scenari di mercato. . Lo streaming è oramai il segmento trainante di un’industria discografica mondiale che nel 2017 avanza dell’8,1%. . . . Il fatturato mondiale si attesta a quota 17,3 miliardi … Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: