Il Management.it

Home » Posts tagged 'unioncamere'

Tag Archives: unioncamere

QUANTO VALE IL SETTORE DELLA CULTURA IN ITALIA? 89,9 miliardi di euro. Scarica l’indagine pubblicata da Symbola e UnionCamere

01 - cultura

.

rino-scoppio-per-blog

Rino Scoppio 

.

E’ stata pubblicata l’edizione 2017 della ricerca

IO SONO CULTURA”.

.

Lo studio è realizzato da Fondazione Symbola e Unioncamere in collaborazione con la Regione Marche.

.

Oggi la cultura è uno dei fattori produttivi che più alimentano la qualità e la competitività, uno dei motori primari della nostra economia.

.

Al Sistema Produttivo Culturale e Creativo (industrie culturali, industrie creative, patrimonio storico artistico, performing arts e arti visive, produzioni creative-driven) si deve il 6% della ricchezza prodotta in Italia: 89,9 miliardi di euro.

.

02 - valore cultura rispetto pil naziomale

.

Il dato è in crescita dell’1,8% rispetto all’anno precedente.

.

E non finisce qui, perché la cultura ha sul resto dell’economia un effetto moltiplicatore pari a 1,8.

.

In altri termini, per ogni euro prodotto dalla cultura se ne attivano 1,8 in altri settori.

.

Gli 89,9 miliardi, quindi, ne ‘stimolano’ altri 160 per arrivare a quei 250 miliardi prodotti dall’intera filiera culturale, il 16,7% del valore aggiunto nazionale, col turismo come primo beneficiario di questo effetto volano.

.

06- effetto moltiplicatore

.

Lombardia e Lazio sono le regioni più importanti.

.

04 - le regioni più importanti

.

Roma e Milano sono la capitali della cultura italiana.

.

05 - le città più importanti

.

Il Sistema Produttivo Culturale e Creativo  dà lavoro a 1,5 milioni di persone, il 6% del totale degli occupati in Italia.

.

Dato anch’esso in crescita: +1,5%.

.

Tutti i segmenti registrano bilanci positivi, sia in termini di valore aggiunto che di occupazione.

.

03 - valore economico dei diversi settori

.

La cultura vede la presenza di migliaia di aziende.

.

Stampa e Editoria è il comparto più importante con 96.264 imprese attive.

.

.

07- numero impree

 

.

Per scaricare la ricerca completa (230 pagine), clicca QUI

 

.

 

LO SCENARIO DI MARCHI & BREVETTI IN ITALIA ED EUROPA. Scarica il rapporto pubblicato da UnionCamere

Schermata 2014-12-24 alle 11.25.56

Unioncamere ha pubblicato il Rapporto 2014 su Brevetti, Marchi e Design.

La culla dell’innovazione si trova presso le imprese italiane, alle quali si devono l’85% delle domande di brevetto pubblicate dall’EPO, l’88% dei marchi comunitari depositati presso l’UAMI tra il 2004 e il 2013, e il 93% delle domande di design comunitario depositate tra il 2009 e il 2013.

E’ in diminuzione il numero delle aziende che hanno sviluppato almeno un brevetto europeo (circa 6 mila), restano stabili le imprese che hanno depositato almeno un disegno comunitario (circa 4 mila), mentre sono in forte crescita quelle che ricorrono alla protezione dei prodotti e dei servizi registrando un marchio comunitario (oltre 14 mila).

Per scaricare il rapporto di UnionCamere, clicca QUI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: