Il Management.it

Home » Mercato Discografico

Category Archives: Mercato Discografico

TUTTI I NUMERI (POSITIVI) DELL’INDUSTRIA DISCOGRAFICA NEL MONDO. Scarica il report pubblicato dall’IFPI

.

 

.

01- Copertina

.

Rino Scoppio con microfono

Rino Scoppio 

.

IFPI è la Federazione Mondiale dell’Industria Discografica.

.

In questi giorni ha pubblicato il suo annuale report sugli scenari di mercato.

.

Lo streaming è oramai il segmento trainante di un’industria discografica mondiale che nel 2017 avanza dell’8,1%.

.

06- tasso di cresita mondiale

.

.

Il fatturato mondiale si attesta a quota 17,3 miliardi di dollari.

.

03- Andamento del mercato negli ultimi anni

.

Lo streaming guida i ricavi e, per la prima volta, è diventato la principale fonte di entrate.

.

 

Lo streaming rappresenta il 38,4% dei ricavi totali dell’industria discografica e la sua crescita ha più che compensato il calo del 5,4% delle entrate fisiche e quello del 20,5% di quelle inerenti il download.

.

.

04- Le vendite per supporto

.

Ecco la classifica degli autori più gettonati dal pubblico.

.

05- Gli artisti più venduti

.

.

Scarica QUI il report completo dell’IFMI

.

BUONE NOTIZIE DAL MERCATO DISCOGRAFICO ITALIANO. Leggi i dati completi pubblicati da FIMI

Copertina mercato discografico

Fimi e Deloitte hanno pubblicato i dati sul mercato discografico italiano nel 2014.

I numeri sono positivi.

L’anno appena trascorso si è chiuso con un incremento del 4% e un fatturato di 122 milioni di Euro sell in (vendite delle etichette discografiche ai punti vendita).

Nel 2013 il mercato era tornato a crescere dopo undici anni consecutivi di calo.

Classifica streaming e vinile

Complessivamente il segmento digitale, sul dato annuale, rappresenta il 38% del mercato discografico.

La crescita è stata trainata soprattutto dai servizi streaming come TIMmusic, Google Play, Spotify, Deezer, YouTube e Vevo.

Complessivamente sono saliti di oltre l’ottanta per cento.

Nello specifico, i servizi sostenuti da pubblicità sono cresciuti dell’84% mentre quelli in abbonamento del 82%.

Oggi lo streaming rappresenta il 57% del digitale contro il 43% del download, sceso nel 2014 del 15%.

Nel 2013 lo streaming rappresentava il 12% del totale mercato, oggi il 22%.

Da rilevare il rallentamento del calo del supporto fisico (CD soprattutto) che rappresenta comunque il 62% del mercato.

classifica mercato fisico

In questo contesto va segnalata inoltre la costante crescita dei dischi in vinile (33 giri),

cresciuto dell’ 84% anche se rappresenta sempre un fenomeno di nicchia con il 3% del mercato.

Sul sito della Fimi sono state pubblicate anche le classifiche sugli artisti che hanno venduto più album e singoli  nel 2014.

Ecco i primi 20 ALBUM:

Classifica Album

Ecco i primi 20 Singoli:

classifica mercato singoli

Per scaricare i dati completi di Fimi sul mercato discografico italiano nel 2014, clicca QUI

Ecco la Classifica Album completa.

Ecco la Classifica Singoli completa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: