Il Management.it

Home » Articles posted by Rino Scoppio

Author Archives: Rino Scoppio

L’ECONOMIA DEL MEZZOGIORNO. Scarica il nuovo rapporto pubblicato oggi dallo Svimez.

01.png.

rino ok

Rino Scoppio

.

Oggi lo Svimez ha presentato il nuovo Rapporto sull’Economia del Mezzogiorno.

.

I dati sono sconfortanti su tutti i fronti.

 

.

02.png

.

Il PIL per abitante è in calo in tutte le regioni italiane.

.

02 pil.png

.

Per scaricare il rapporto dello Svimez, clicca QUI

 

.

 

 

 

 

E’ IN ARRIVO UNA RIVOLUZIONE EPOCALE PER NEGOZI FISICI E SITI DI COMMERCIO ON-LINE. Ecco a voi il nuovo Google Shopping

.

01 - coperina.png

 

.

rino ok

Rino Scoppio 

.

Google ha completamente riprogettato l’esperienza di acquisto sulla piattaforma Shopping.

.

Si aprono importanti prospettive per negozi e siti di E-Commerce.

.

Da oggi si potranno scoprire e confrontare milioni di prodotti e trovare i migliori prezzi e luoghi per acquistare online o da un negozio nelle vicinanze.

.

La nuova homepage è stata personalizzata in modo da visualizzare utili suggerimenti sul prodotto e sezioni che ci aiutano a riordinare gli articoli.

.

02 - home page shopping.png

.

Quando siamo pronti per l’acquisto questo potrà essere effettuato online, in un negozio vicino o direttamente dai rivenditori su Google.

.

.

.

Si potrà tenere traccia dei prezzi dei prodotti su Google Shopping.

.

Una volta trovato il prodotto di cui si ha bisogno, attivando il “traccia prezzo” si riceverà una notifica sul telefono quando il prezzo di tale articolo diminuisce.

.

04 traccia il prezzo

.

Il nuovo Google Shopping ci consentrà di filtrare i prodotti nelle vicinanze, in modo da poter trovare negozi locali che vendono ciò di cui hai bisogno e vedere se lo hanno in magazzino.

.

05 negozi nelle vicinanze

.

Arriva il check-out diretto su Google Shopping.

.

.

Potremo acquistare da migliaia di negozi e pagare direttamente Google

.

Il checkout è rapido, semplice e sicuro perché utilizzeremo le informazioni salvate nel nostro account Google.

.

.

E ogni ordine è supportato da una garanzia di Google;

.

il che significa che potremo fare affidamento sull’assistenza clienti di Google per quanto concerne resi e rimborsi.

.

Il nuovo Google Shopping è stato lanciato negli Stati Uniti e presto sarà esteso in tutto il mondo

.

QUI trovi l’annuncio ufficiale sul nuovo Google Shopping

.

ARRIVA IN ITALIA GOOGLE JOB SEARCH. Ecco la procedura per trovare il tuo lavoro ideale

Pagina 1.png

.

rino ok

Rino Scoppio 

.

Finalmente arriva in Italia lo strumento di Google che ci aiuta a trovare lavoro.

.

Google Job Search è un aggregatore degli annunci pubblicati su tantissimi siti partner.

.

Per trovare il lavoro che ti interessa, digita su Google la frase “OFFERTE DI LAVORO“.

.

Si aprirà questa schermata:

.

Pagina 1

.

Clicca in alto a destra su “ALTRI FILTRI“.

.

Si aprirà questa pagina:

.

Pagina 02.png

 

.

Non dimenticare di utilizzare i filtri di ricerca (cerchiati in rosso).

.

La tua azienda intende pubblicare degli annunci di lavoro che siano “VISTI” da Google Job Search?
.

QUI trovi le istruzioni tecniche.

.

E’ necessario però il lavoro di un programmatore informatico.

.

Pagina 03.png

.

L’ECONOMIA DEI PICCOLI LAVORI TROVATI ON LINE. Scarica l’ultimo rapporto sulla GIG Economy

000.png

.

rino ok

Rino Scoppio 

..

Migliaia di persone in Italia e nel mondo trovano lavoro su piattaforme digitali di intermediazione (GIG Economy).

.

Per molti sono piccoli lavori che servono per pagare gli studi o integrare lo stipendio.

.

Per alcuni rappresentano l’unica fonte di reddito.

.

L’INAPP ha pubblicato il report in cui descrive questo mercato.

.

Sono 213mila i Gig workers in Italia.

.

Ecco i settori prevalenti in cui operano.

.

 

02 - ripartizione per settore di attività.png

.

Il titolo di studio è medio alto.

.

Il 16% è laureato.

.

03  - titolo di studio .png

.

Il 42% non ha alcun inquadramento contrattuale.

.

 

04- tipo di contratto .png

.

Per scaricare il report di INAPP, clicca QUI

 

.

LO SCENARIO DEI CONSUMI FOOD + NON FOOD + GDO IN ITALIA. Scarica il nuovo Rapporto Coop 2019

01.png

 

rino ok

Rino Scoppio 

.

Il Rapporto COOP rappresenta l’analisi più completa sui consumi food e non food in Italia.

.

In questi giorni è stata pubblicata l’edizione 2019.

.
L’ultimo capitolo del volume è dedicato allo scenario della Grande Distribuzione Organizzata (GDO).

.

Ecco l’indice del rapporto:

.

02.png

03.png

04.png

.

Per scaricare il Rapporto COOP 2019, clicca QUI

 

.

NEL 2018 SONO NATI IN ITALIA 439.747 BAMBINI. I DECESSI SONO 633.000. Mai così male dall’Unità d’Italia. Scarica gli ultimi dati pubblicati dall’Istat

.

rino ok

Rino Scoppio 

.

01 - copertina

.

L’Istat ha pubblicato ieri gli ultimi dati sul Bilancio Demografico in Italia.

.

Dal 2015 la popolazione residente è in diminuzione, configurando per la prima volta negli ultimi 90 anni una fase di declino demografico.

.

Al 31 dicembre 2018 la popolazione ammonta a 60.359.546 residenti,  oltre 400 mila in meno rispetto a quattro anni prima.

.

03 - popolazione totale e percentuale stranieri.png

.

Al 31 dicembre 2018 sono 5.255.503 i cittadini stranieri iscritti in anagrafe.

.

Rappresentano l’8,7% del totale della popolazione residente.

.

La maggior comunità di stranieri in Italia è quella rumena.

.

06 - stranieri in Italia

.

Il saldo naturale della popolazione complessiva è negativo ovunque, tranne che nella provincia autonoma di Bolzano.

.

Le regioni dove nascono meno bambini sono la Sardegna e la Liguria.

.

05 tasso di natalità

.

Per scaricare il report dell’Istat, clicca QUI

 

.

.

SEI UN LIBERO PROFESSIONISTA? Da oggi i tuoi clienti potranno prenotare un appuntamento sulla tua pagina Facebook. Ecco come si fa

.

rino ok

Rino Scoppio 

.

 

In questi giorni Facebook ha introdotto nuovi strumenti per le pagine dei Liberi Professionisti (avvocati, meccanici, parrucchieri, medici, etc.).

.

I clienti possono vedere i servizi offerti e prenotare un appuntamento.

.

Ecco come si procede.

.

Innanzitutto dobbiamo modificare il bottone call to action (quello blu sotto la foto di copertina).

.

modifica il pulsante .png

.

Scegliamo l’opzione “PRENOTA SUBITO

 

scegli il bottone prenota subito .png

.

Clicchiamo su “AVANTI“.

.

Scegliamo “APPUNTAMENTI SU FACEBOOK“.

 

clicca su appuntMENTI SU FACEBOOK .png
.
Facebook ci mostrerà la seguente copertina:

.

copetina strumento di programmazione appuntamenti .png

.

Clicchiamo su “INIZIA LA CONFIGURAZIONE“.

.

aggiungi i tuoi servizi .png

.

Scegliamo quali servizi mostrare ai nostri utenti.

.

decidi il nome del servizio .png

 

Ora possiamo decidere i giorni e gli orari nei quali si possono prenotare gli appuntamenti.

.

SCEGLI ORARI E GIORNI appuntamenti .png

.

Modifichiamo le preferenze sulla modalità di prenotazione dell’appuntamento.

.

modifica preferenze apputamento .png

.

Ora possiamo creare l’appuntamento.

.

Aggiungi appuntamento

.

 

Ecco le opzioni.

.

aggingi appuntamenti .png

.

Nel cruscotto “IMPOSTAZIONI APPUNTAMENTI” potremo gestire il tutto.

.

A questo punto, BUON LAVORO con i vostri clienti!

.

 

 

 

LE AZIENDE COSA CHIEDONO AI NEO-LAUREATI? Scarica l’indagine pubblicata da Adecco, Iulm e Centromarca

.

rino ok

Rino Scoppio 

.

 

Adecco, Iulm e CentroMarca hanno pubblicato una interessante ricerca sulle aspettative delle imprese nei confronti dei neo-laureati.

.01 - copertina

.
I ricercatori hanno intervistato 115 manager attivi in diverse aree aziendali.

.

 

.

La Laurea Specialistica è la più richiesta

.

03 - la laurea specialistica è la più richiesta.png

 

.

Economia e Ingegneria sono la facoltà più richieste dalle imprese.

.

.

04 - la tipologia di laurea più richiesta.png

.

.

Commerciale, Marketing e Produzione sono i settori dove vengono impegnati i neo-laureati all’inizio della loro carriera.

.

05 - i settori dove vengoni impegnati all'inizio i neolaureati.png

.

Il canale di reclutamento più utilizzato dalle imprese?

.
La classica auto-candidatura.

.

Interessante la crescita dei social media.

.

06 - i canali di reclutamento .png

.

Il contratto a tempo determinato è il più utilizzato.

.

Sarebbe auspicabile un maggior utilizzo dell’apprendistato; contiene un maggior valore in termini formativi.

.

07 - il tipo di contratto di ingresso .png

.

.

E infine, ecco il gap fra le caratteristiche ideali richieste dalle imprese e quelle realmente offerte dai neo-laureati.
.
Si assiste a una forte discrepanza sui temi del digitale.

.

.

08- ideale e reale .png

.

Per scaricare il report, clicca QUI 

 

.

 

 

 

 

ECCO LA CLASSIFICA DELLE APP PIÙ SCARICATE AL MONDO NEL 2018. Scarica i dati completi pubblicati da Sensor Tower

001 - copertina

.

Rino Scoppio con microfono

Rino Scoppio 

Sensor Tower è la principale società di ricerca e analisi sull’eco-sistema delle APP per smartphone.

.

Ha pubblicato il report per l’intero 2018.

.

Ecco la classifica delle App più scaricate.

.

Colpisce il successo di Tik Tok.

.

002 - classifica app più scaricate

.

Sensor Tower ci indica anche gli editori di app più importanti al mondo.

.

Facebook, Google e Vodoo detengono il podio.

.

02- Classifica editori App.png

.

Guardiamo ora le app di videogame di maggior successo.

.

03 i giochi più scaricati.png

.

Questa è la classifica delle app di nuova pubblicazione.

.

04  - le nuove app più scaricate .png

.

Concludiamo la nostra analisi con un focus sul grande successo di Tik Tok in Stati Uniti, Cina e India.

.

05  - il successo di Tik Tpk.png

.

Per scaricare il report completo di Sensor Tower, clicca QUI

 

 

NATALITÀ E INVECCHIAMENTO DELLA POPOLAZIONE IN ITALIA. Scarica il nuovo report pubblicato dall’Istat

01- copertina.png

.

Rino Scoppio con microfono piccola

Rino Scoppio 

.

Ecco i nuovi dati demografici pubblicati dall’Istat.

.

Al 1° gennaio 2019 si stima che la popolazione ammonti a 60 milioni 391mila residenti, oltre 90mila in meno sull’anno precedente .

.

.

04 - riepilogo generale popolazione .png

.

.

I cittadini stranieri residenti sono 5 milioni 234mila e rappresentano l’8,7% della popolazione totale.

.

Nel 2018 si conteggiano 449mila nascite, ossia 9mila in meno del precedente minimo registrato nel 2017.

.

Negli ultimi 10 anni si è registrato un calo di  128mila nascite.

.

I decessi sono 636mila, 13mila in meno del 2017.

.

Il saldo naturale nel 2018 è negativo (-187mila), risultando il secondo livello più basso nella storia dopo quello del 2017 (-191mila).

.

L’età media al parto continua a crescere, toccando per la prima volta la soglia dei 32 anni.

.

Nel 2018 si registra un nuovo aumento della speranza di vita alla nascita.

.

Per gli uomini la stima è di 80,8 anni mentre per le donne è di 85,2 anni.

.

Trento e Bolzano svettano in classifica.

.

03 - Sperenza di vita

.

Bolzano risulta al 1° posto anche per quanto concerne il tasso di natalità.

.

02 - Tasso di natalità per regione.png

Per scaricare il report dell’Istat, clicca QUI

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: